NEWS
.
Dal territorio con l'aiuto dei lettori
Aggiornamenti continui

>>>comunicaci la tua notizia<<<
Eventi a Tivoli

31 gennaio 2020
La grande scrittrice Dacia Maraini presenta il suo libro
Domani alle 17.30 incontro con il pubblico nella Sala del trono dell'Istituto Villa Adriana
Lo splendido scenario di Villa D'Este per un grande personaggio ospite della Sabina romana: Dacia Maraini. La grande letterata italiana presenta il suo ultimo libro dal titolo “Corpo Felice” domani, sabato 1 Febbraio alle 17.30, nella sala del Trono dell'Istituto Villa Adriana e Villa D'Este diretto da Andrea Bruciati. Si tratta di un grande incontro culturale tra una donna che ha dedicato la sua vita alla scrittura, alla poesia, alla divulgazione della cultura con la “C” maiuscola in tutte le sue forme dalla saggistica alla drammaturgia fino alla sceneggiatura. Già Premio Strega nel 1999 Dacia Maraini ha rappresentato e rappresenta una delle icone del mondo letterario italiano, per via della sua frequentazione con Alberto Moravia di cui è stata compagna dal 1962 al 1978 attraversando con il grande romanziere italiano due diverse stagioni italiane: quella dell'Italia del boom economico degli anni sessanta e quella più cupa e gotica degli anni di piombo.
La sua cultura, il suo profondo sapere è cresciuto ed è maturato però non solo accanto all'autore de “Gli Indifferenti”, ma anche nel rapporto letterario ed intellettuale intessuto con Pier Paolo Pasolini, Elsa Morante e altri importanti esponenti dei salotti letterari italiani degli ultimi cinquant'anni. Con un grande avvenire alle spalle – per dirla con un famoso aforisma di Ennio Flaiano – la Maraini arriva a Tivoli città della cultura sabina già nel cuore di altri grandi letterati e poeti ottocenteschi e novecenteschi per tratteggiare i caratteri della sua ultima opera, grazie all'organizzazione dell'Associazione Il Laboratorio del Possibile che opera sul territorio per contrastare la violenza di genere.
Il fenomeno della percezione e del rispetto della donna è molto sentito in Sabina ed è stata la stessa comunità a richiedere incontri di questo tipo per poter discutere e dibattere con grandi personaggi della cultura nazionale, di questi temi importantissimi e sensibili. Domani, dunque, Dacia Maraini accompagnata da Daniela Di Camillo, consigliera del Sindaco di Tivoli alle politiche comunali per il contrasto alla violenza e alla discriminazione, che curerà la presentazione, spiegherà al pubblico presente la natura di un libro che racconta storie di donne, rivoluzioni e di un figlio che se ne va.
L'obiettivo di questo simposio è quello di portare alla luce, attraverso i nobili strumenti di cui la divulgazione culturale si è sempre dotata nella sua storia millenaria, immagini e storie di donne contemporanee.
I temi che verranno trattati dall'autrice che ha raccontato negli anni l'universo femminile con grande profondità attraverso testi come “Memorie di una Ladra” del 1973 e “Donne in Guerra” del 1975 o grazie al Teatro dedicato alla drammaturga e giornalista Maricla Boggio, gestito da sole donne, sono molteplici e tutti affini a tratti peculiari e specifici del mondo femminile.
Si va dalla maternità, alla rivoluzione del linguaggio, dal ruolo della donna nella società fino all'emancipazione. La grande intellettuale italiana ne discuterà con il pubblico presente in un momento di condivisione culturale che il direttore dell'Istituto Villa Adriana e Villa D'Este inquadra con queste parole: “Il nostro Istituto – dichiara il direttore Andrea Bruciati – con questo appuntamento coglie l’occasione per sensibilizzare il proprio pubblico su temi di rilevante impatto sociale, quali la discriminazione e il sessismo. Le Villae sono un organismo articolato, un laboratorio aperto alle necessità della comunità e alle proposte del mondo scientifico e culturale.” L'ingresso è gratuito e per tutti coloro che volessero acquisire maggiori informazioni su questo incontro che omaggia la grande cultura, si può scrivere una mail all'indirizzo di posta elettronica: illaboratoriodelpossibile@gmail.com


articolo di:
Matteo Quaglini
tutte le news>>>








SEGUICI...









.