LE ULTIME NEWS
.
Dal territorio con l'aiuto dei lettori
Aggiornamenti continui

>>>comunicaci la tua notizia<<<
Sport a Palombara Sabina

Torna la Millennium Running, la gara che celebra la regina dello sport
Domenica 29 settembre si corre per la settima edizione. Tante le novità per un evento che ospiterà oltre 600 atleti
Domenica 29 settembre si corre a Palombara Sabina la 7° edizione della Millennium Running, la riuscitissima e avvincente manifestazione sportiva organizzata dall'ASD Atletica Palombara del presidente Francesco Fabiani, con il patrocinio del Comune e in collaborazione con la Terrazza dell'Infanzia O.D.V, l'Associazione palombarese che si occupa di sostenere in tutto il mondo i bambini.
L'Atletica Palombara accoglierà più di 600 atleti tra cui i bambini delle scuole di atletica regolarmente tesserati da tutta Italia, ai quali gli organizzatori hanno riservato due mini gare specifiche: la 100 metri ( dai 4 ai 6 anni ) e la 400 metri per quelli dai 7 agli 11 anni con partenza alle ore 9.00.
La Millennium Running è una gara competitiva, inserita nel circuito gare chiamato Cortocircuito Run, ormai molto conosciuta e rinomata nella Sabina Romana a cui partecipano atleti di tutta la penisola iscritti alla F.I.D.A.L, al CSI e agli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. Potranno partecipare alla gara anche atleti non tesserati, effettuando l'iscrizione sul posto e presentando il certificato medico agonistico per l'anno 2019. Due sono le tipologie di gara previste dall'organizzazione.
La gara competitiva che si correrà sulla distanza dei 10 km, in un percorso su strada che porterà gli atleti ad attraversare il territorio adiacente del Parco Regionale Naturale dei Monti Lucretili con una importante novità che consiste negli ultimi metri della strada che riporterà tutti i partecipanti in gara al campo G. Torlonia di Viale Tivoli. Infatti la partenza dal campo Torlonia, che avverrà alle ore 9.30 dopo il ritrovo degli atleti fissato per le ore 7.00, elimina il precedente tratto di 300 metri in salita all'arrivo, sostituendolo con un falsopiano in leggera discesa per un arrivo in volata che certamente aumenterà la competitività tra gli atleti per un finale che si preannuncia ricco di emozioni e pathos.
La seconda tipologia di gara riguarda, invece, la gara non competitiva che si corre sulla distanza dei 3 km con partenza alle 10.20 e alla quale parteciperanno secondo le previsioni circa 150 atleti. In questo quadro bisogna inserire anche una terza tipologia di percorso, la passeggiata di 2,5 km aperta a tutti i cittadini ed anche agli amici a 4 zampe organizzata in collaborazione con la Terrazza dell'Infanzia del Presidente Emanuele Ausili. Tanto l'incasso di questa passeggiata quanto quello della gara non competitiva sulla distanza di 3 km saranno devoluti in beneficenza al Centro Raffaella D'Angelo, l'Associazione di solidarietà nata a Palombara Sabina il 22 novembre 1989 su iniziativa di alcuni genitori di persone con disabilità e appoggiata dalle altre associazioni locali e dai comuni limitrofi.
La 7° edizione della Millennium Running presenta alcune novità per l'edizione 2019. Prima di tutto la possibilità per gli atleti di usufruire di nuovi servizi: bagni, docce, deposito borse, ampio parcheggio auto, area ristoro per celiaci. Poi l'abbinamento con la gara Trail infatti con l'iscrizione alla Millennium Running si avrà la possibilità di partecipare con una quota agevolata anche al suggestivo Trail Monte Gennaro che si terrà a Palombara Sabina il 27 ottobre. Le altre novità consistono nelle oltre 100 premiazioni per atleta tra assoluti e categorie, fino a dieci rimborsi spesa per le società a partire da 300 euro, un ricco pacco gara e un diploma di partecipazione con relativo inserimento nelle classifiche della Federazione.
Una grande giornata di sport dunque a Palombara Sabina domenica 29 settembre che troverà la sua degna conclusione nel dopo gara dove l'organizzazione della Millennium Running offrirà il pranzo e il ristoro a tutti gli atleti e i partecipanti. Un grande finale per una avvincente manifestazione pensata dal Presidente Francesco Fabiani e dall'ASD Atletica Palombara col fine di omaggiare la loro grande passione per l'atletica la regina come è sempre stato nella storia, dello sport.


fonte:
www.millenniumrunning.it

articolo di:
Matteo Quaglini
tutte le news>>>








SEGUICI...









.